11 giugno 2016 - Campionato Italiano CheeseRolling - San Valentino di Brentonico Home

Intro 2016: parte prima

Intro 2016: parte seconda

IL CHEESEROLLING

cosa è il cheese rolling 4

Avete mai visto i levrieri correre dietro ad una lepre in un cinodromo? Forse si... ma di certo non avete mai visto un branco di impavidi correre dietro ad un formaggio per un prato con una pendenza da vertigini!

Ah... il Galles... che posti memorabili... che gente creativa... che tradizioni!

Si, il CHEESE ROLLING lo hanno inventato proprio loro e lo fanno fin da quando tutti voi eravate ancora negli attributi di qualche vostro remoto bis-parente!

Noi abbiamo pensato che anche a sud delle Alpi abbiamo la stoffa per affrontare una simile sfida e quindi eccolo qua: CHEESE ROLLING in Trentino con tanto di musica, birra e MMILLLE! manifestazioni collaterali.

Ecco nato il campionato italiano di cheeserolling!

COME FUNZIONA?

cosa è il cheese rolling 1

Ci saranno delle manche da 15-20 persone (il numero dipenderà dagli iscritti) che serviranno a selezionare i 20 finalisti che correranno per il titolo di Cheese-Roller 2016.

In cima alla rampa (che è una pista nera), i concorrenti siedono inlinea e aspettano...

cosa è il cheese rolling 2

Il Master of Ceremonies si porta in cima alla rampa con un invitato e lo aiuta a sedersi sulla start line reggendo una forma di formaggio da 4-5 kg.

Al comando del M.C. di

... "PRONTI... ...ATTENTI... ...ROTOLA..."...

l'invitato lascia il formaggio che rotola giù per la rampa, e il M.C. continua...

"VIA!"

a questo punto i concorrenti si trascinano giù per la rampa dietro al formaggio, il primo che arriva in fondo alla rampa vince!

La rampa ha una pendenza di circa 30° e il fondo è molto sconnesso ed è praticamente impossibile rimanere in piedi nella discesa.

cosa è il cheese rolling 3

Quindi L'USO DEL CASCO E' OBBLIGATORIO.

Se vi volete portare qualsiasi protezione fatelo, se invece vi basta la vostra birra state tranquilli che non vi lasceremo a lungo ad aspettare i soccorsi ribaltati a metà rampa.

Ringraziamo tutti gli sponsor © ARWA